costa rica i parchi nazionali e riserve  naturali in costa rica

costa rica turismo
info  viaggi  turismo  tutto il meglio di costa rica

 

•  home     clima  •  cartina    spiagge    parchi nazionali  animali  • natura    vulcani   sport  viaggi    birdwatching  isola del cocco  cucina   feste  info •  geografia    storia 

 

 

costa rica la natura e i parchi naturali  in costa rica

costa rica   ci sono molti uccelli  nei parchi di  costa rica

costa rica parchi nazionali di costa rica

costa rica tanti i volatili nei parchi di costa rica

costa rica tortuguero è un parco di costa rica

costa rica sono molti gli animali in costa rica

Parchi nazionali riserve naturali e riserve biologiche di Costa Rica

 

Costa Rica ha  20 parchi, 8 riserve biologiche, 26 zone protette, 9 riserve, 7 rifugi nazionali  ed un'area dichiarata di interesse nazionale ed un bosco appartenenti allo stato un totale di  ben oltre un 1.000.000 di ettari che  compongono il sistema dei parchi nazionali ed aree protette di Costa Rica , in totale quasi 27 % dell'intero territorio. La Costa Rica ha il primato mondiale della  superficie protetta rispetto al suo territorio  a salvaguardia del suo ecosistema e delle biodiversità ,questo  la rende ideale  come destinazione del  turismo ecologico. 

Inoltre bisogna considerare la presenza di diverse riserve private .

Dal 1992 la Costa Rica, , e' sede mondiale del Consigio della Terra , come riconoscimento per le numerose valide iniziative per la conservazione della natura e delle specie.

Bisogna ricordare che i parchi di Costa Rica hanno una flora rigogliosissima selvaggia ed incontaminata con pochi eguali al mondo  ed anche i numerosissimi animali di Costa RIca sono presenti con una grandissima varietà di specie di ogni genere, va però detto che i parchi nazionali e le riserve non sono né somigliano a giardini zoologici , quindi gli animali si possono ammirare allo stato selvaggio nei loro habitat naturali , ma proprio per  questo motivo non saranno lì in posa ad aspettarci , verranno avvistati secondo il periodo e in base agli orari ( gli animali notturni sono più  difficili da vedere durante il giorno )

I parchi di Costa Rica  sono bellissimi e ben organizzati e vanno visitati  rispettando scrupolosamente l’habitat e le normali regole di buon senso , civiltà e prudenza nonché dando  grande rispetto agli  animali che li abitano.

Visitando i parchi di Costa Rica utilizzate sempre scarpe chiuse con suola in gomma ( anche stivali in gomma se li avete) , cappello o berretto , camicie a maniche lunghe  e portate una giacca impermeabile tipo K-way. Sarà un’ottima idea spruzzare uno spray repellente degli insetti.

Visitate i parchi con le guide autorizzate perché sanno dove e come muoversi per la vostra sicurezza e per  il rispetto della natura e degli animali

Elenco  completo dei parchi nazionali di Costa Rica  

 

 

Parco Internazionale La Amistad

Il Parco internazionale La Amistad , parco della pace ,  è un immenso   parco  che si trova  fra la Costa Rica e Panama, ed è stato dichiarato patrimonio mondiale dell’umanità Unesco dal 1990

La maggior parte del territorio su cui si estende il parco si trova in Costa Rica. Esso è composto prevalentemente  di foresta pluviale, ma ricopre anche la zona della Cordigliera di Talamanca, dove si trovano le cime più alte di Costa Rica

 

Parco Nazionale del vulcano  Arenal 

Forse il parco  più visitato di Costa Rica  quello del  vulcano Arenal  che con  un altezza di poco più di 1.600 metri ed è il vulcano perfetto, perché ha l’aspetto più classico del vulcano come noi lo immaginiamo ,  si trova a nord-ovest di Costa Rica  ed è un vulcano attivo dal 1968 quando importanti esplosioni furono seguite da colate di lava.  La sua attività è continuamente di evoluzione e    talvolta si può assistere a magnifici spettacoli di fiumi di lava rossa che colano lungo i fianchi e di rocce incandescenti scagliate in aria, mentre in altri periodi il vulcano è molto  tranquillo e si limita a lanciare bagliori nel buio. Non è possibile salire alla cima del vulcano che è circondato da una zona di rispetto per evidenti motivi di sicurezza.  Le vedute migliori si hanno con il buio dal lato ovest e da quello nord . L’ Arenal è il più famoso  dei tanti  vulcani di Costa RIca   

 

Parco Nazionale Barra Honda 

Nel parte nord della penisola di Nicoya , nella regione del Pacifico , si estende per circa 25 chilometri quadrati ed  è  un’ area di grande interesse geologico e speleologico grazie alle sue interessanti grotte.

 

Parco Nazionale Braulio Carrillo 

E’ il parco più esteso nella regione centrale di Costa Rica e deve il suo nome ad un presidente della Repubblica

E’ uno dei parchi più visitati si trova in quota in un area umida con una particolare nebbiolina ha due vulcani estinti  il Cacho Negro dalla classica forma conica ed il Barva (2.900 mt circa) con diversi crateri . Il lago Barva ha un diametro di circa 70 metri. La vegetazione è ricchissima con oltre 6.000 specie differenti di piante e fiori , circa 150 specie di mammiferi e 350 di uccelli inclusi tucani pappagalli e gli incredibili quetzal splendenti. Il parco è aperto tutti i giorni dalle 08.00 alle 15.00

 

Parco Nazionale Cahuita 

Si trova nell’area caraibica ed una riserva sia terrestre che marina con che si estende a sud di Limon per circa 10 chilometri quadrati con spiagge selvagge ed incontaminate con mangrovie e palme, scogliere , e la barriera corallina ricca di pesci

 

Parco Nazionale Corcovado

Un grande parco  con una superficie di quasi 500 kmq e con diverse specie di animali ed uccelli tra i quali un'enorme colonia di coloratissimi pappagalli  ara macao,  e quasi una decina di differenti aree  peculiari : le foreste , i boschi , le paludi   si trova nella penisola di Osa nella parte sud ovest di Costa RIca ed è considerato uno dei parchi più spettacolari di Costa Rica  grazie alle sue notevoli biodiversità Questa foresta pluviale ospita la più vasta popolazione di are scarlatte ( grandi pappagalli multicolori ) della Costa Rica  ed anche più di   500 specie di alberi e innumerevoli specie di animali, tra cui giaguari, coati, bradipi, formichieri giganti, scimmie diversi felini  peccari e tucani  , rane  e coccodrilli,. La rarissima  aquila arpia, quasi estinta in Costa Rica, risulta ancora  presente   nelle zone più remote del Corcovado, dove si possono osservare quasi  400 specie di uccelli.

 

Parco Nazionale di Guanacaste 

Aperto dal 1989 si trova nel nord di Costa Rica ad ovest della panamericana si estende fino ai vulcani Orosì e Cacao ed è adiacente al Parco Santa Rosa e copre una superficie di circa 340 chilometri quadrati di splendida foresta con interessanti biodiversità e con circa 150 diverse specie di mammiferi , 300 di uccelli e 100 tra anfibi e rettili. E’ patrimonio  dell’umanità Unesco

 

Parco Nazionale Rincon de la Vieja 

Uno dei più conosciuti e remoti parchi di Costa Rica , il parco nazionale Rincon de la Vieja , a nord-est di Liberia nella Costa Rica nord-occidentale, con la cima più alta, il  Santa Maria  ( mt 1916 ) è uno dei 5 vulcani della cordigliera di Guanacaste ed è il più accessibile dei vulcani di Costa Rica  anche se comunque rimane immerso nella natura selvaggia,  occupa un magnifico territorio vulcanico caratterizzato dalla presenza di coni, crateri, lagune, pozze di fango bollente e sorgenti di acqua solforosa  La fauna offre grande varietà di uccelli tra i quali anche gufi dagli occhiali  , falchi sghignazzanti, trogoni testarossa, colibrì , tucani , tucanetti smeraldini ed altri   oltre ad un gran numero di mammiferi tra i quali scimmie di diverse specie , armadilli e peccari . Da segnalare anche la  splendida orchidea “ guaria morada” uno dei simboli di Costa Rica qui molto presente.  Il Parque Nacional Rincon de la Vieja,  si può visitare a piedi o a cavallo ed è anche possibile fare il bagno nelle acque sorgive. 

 

Parco Nazionale Santa Rosa 

Il Parco Nazionale Santa Rosa, è uno dei primi parchi realizzati in Costa Rica  e si trova nella parte più a nord ovest della Costa Rica sulla penisola di Santa Elena ed occupa quasi 40.000 ettari  ed oltre 70.000 nell’Oceano Pacifico.  Qui si trova l’ultima  foresta tropicale secca dell'America centrale e una decina di differenti ecosistemi ,  molti gli animali  tra i quali  più di 150 differenti mammiferi inclusi giaguari , bradipi , scimmie e procioni ,  circa 250 diversi specie di uccelli , oltre 3.000 diversi tipi di farfalle e quasi un centinaio tra anfibi e rettili ed in  questo parco   nidificano alcune specie in via di estinzioni di tartarughe marine . E’ patrimonio  dell’umanità Unesco  

Parco Nazionale Tortuguero 

Uno dei parchi più visitati di Costa Rica si estende per quasi 200 chilometri quadrati nella regione caraibica a nord di Limon  ed ha una magnifica rete di canali navigabili con una estensione di circa 100 km che offrono uno spettacolo naturalistico di grande suggestione ed abbondante fauna, in particolare è famoso per  essere la zona di riproduzione di elezione delle tartarughe marine verdi.

Il Tortuguero è attiguo al parco nazionale di Barra del Colorado

 

Riserva di Monteverde 

Una riserva privata fondata  nel nord del Costa RIca  da alcuni quaccheri americani all’inizio degli anni ’50  ha una suggestiva  foresta nebulosa con  sentieri da percorrere a piedi, l'avvistamento dei  magnifici quetzal splendenti uccelli di sorprendente bellezza , vi è anche  un allevamento di farfalle  

 

Isola del Cocco 

L’  isola del cocco  (Isla del Coco )  si trova a quasi 600 chilometri dalle coste di Costa Rica  , in pieno Oceano Pacifico ed è l’  isola - parco naturale più grande del  del mondo. Un ecosistema unico e superprotetto con uccelli eccezionali e piante  rarissimi il tutto in  un ambiante intatto,  mai contaminato dall’uomo , con foreste di conifere, centinaia di cascate una specie di viaggio nel tempo per ritrovarsi nella natura come era migliaia di anni fà

L’accesso all’ Isola del Coco è contingentato  è necessario ottenere  con anticipo un permesso speciale dal servizio Parchi Nazionali di  Costa Rica  Il viaggio in barca dal Costa Rica continentale ( Puntarenas ) dura circa 36 ore.

Elenco   Parchi nazionali e riserve    naturali di Costa Rica   

Nome  

Provincia

Dal

ettari

caratteristica principale

Parco Internazionale La Amistad

Costa Rica e Panama

 

567.845 

foresta pluviale

Barbilla Cartago

Limón

1982

11.900 

flora e fauna

Barra Honda

Guanacaste

1974

2.300  

caverne

Braulio Carrillo

San José

1978

47.580

 vulcano  biodiversità

Cahuita

Limón

1982

1.100

barriera corallina fauna marina

Chirripó

San José Limón Cartago

1975

50.800

foresta pluviale in altura

Isola   Cocco

600 km circa da coste pacifico

1997

2.385

Isola disabitata habitat intatto specie rarissime flora e fauna

Corcovado

Puntarenas

1975

42.500

foresta pluviale  fauna pappagalli ara macao biodiversità

Diria

Guanacaste

1991

2.800  

paesaggio

Guanacaste

Guanacaste

1991

34.000

Biodiversità paesaggio UNESCO

Juan Castro Blanco biodiversità,  

Alajuela

1992

14.500

foresta pluviale

La Cangreja

San José

1987 

1.900

 biodiversità

Las Baulas

Guanacaste

1991

2.800

nidificazione delle tartarughe marine

Manuel Antonio

Puntarenas

1972

1.624

biodiversità ambiente costiero e marino

Palo Verde

Guanacaste

1978

18.400

uccelli tropicali

Piedras Blancasforesta

Puntarenas

1991

14.000

habitat fiume

Rincón de la Vieja

Guanacaste

1973

14.200

 Vulcani, orchidee sorgenti  UNESCO

Santa Rosa

Guanacaste

1971

38.674

Marino e terrestre   nidificazione tartarughe marine giaguari e rara foresta secca UNESCO

Tapantí  

Cartago

1982

58.300

habitat fluviale foresta

Tortuguero  

Limón

1971

20.000

Habitat fluviale canali navigabili nidificazione delle tartarughe marine

Vulcano Arenal  

Alajuela

1991

12.000

Vulcano Arenal attivo

Vulcano Irazú

Cartago

1955

2.000

vulcano Irazú attivo

Vulcano Poás

Alajuela

1971

6.500

vulcano Poás attivo

Vulcano Tenorio

Guanacaste

1976

12.900

vulcano Tenorio

Vulcano Turrialba

Cartago

1955

1.600

vulcano Turrialba

guarda anche tutti i vulcani di Costa Rica

 

 

inizio pagina

•  home     clima  •  cartina    spiagge    parchi nazionali  animali  • natura    vulcani   sport  viaggi    birdwatching  isola del cocco  cucina   feste  info •  geografia    storia    links    utilizzo sito

 

costa rica turismo costa rica

2009-2015 © costaricaturismo.it riproduzione dei testi solo salvo autorizzazione scritta e con citazione della fonte

pi08772890151